English Version Spain Version Russia Version
Ricerca nel Sito


Corea del Sud, Pyongtaek e Dangjin -- Seohae Grand Bridge 

Fornitura di dispositivi antisismici

SCHEDA

 

Luogo Pyongtaek e Dangjin - Corea del Sud
Progettazione SAMWOO
Installazione 2000

Tipo di struttura Ponte strallato in c.a.p.
Lunghezza 7310 m
Dispositivi antisismici

Tipo e quantità:
n. 54 dissipatori viscosi

Caratteristiche:
Forza 500 kN
Spostamento da ±100 mm a ± 200 mm
Velocità massima 240 mm/s


Descrizione

Il Seohae Grand Bridge è un ponte autostradale a 6 corsie (larghezza 34 m) che collega le città di Pyongtaek e Dangjin.
Si compone in 3 diversi tipi di ponti: un ponte strallato (m 990), un ponte di FCM (m 500), e un ponte PSM (m 5820).
Questi ponti, progettati alla fine degli anni '80, sono stati rivisti in corso d'opera, quando i requisiti di progettazione sismica sono apparsi nel 1992.
I ponti strallati e FCM soddisfavano i requisiti diversamente dal ponte PSM. Quest'ultimo a 16 campate è costituito da travi scatolari larghe 17 m per ospitare 3 corsie di traffico.
L'altezza delle pile varia dai 12 ai 60 m.
L'analisi sismica realizzata per valutare l'effetto di un terremoto di intensità moderata ha rivelato che le zone vicine ai cavi che sorreggono l'impalcato sarebbero soggette a gravi danni.
Quindi, i ricercatori della KHC (Korean Highway Corporation) coinvolti nella valutazione del problema hanno deciso di proteggere sismicamente le strutture, per la prima volta in Korea, attraverso dissipatori viscosi.
FIP Industriale ha progettato e prodotto n. 54 dispositivi antisismici con capacità di carico massimo orizzontale di 500 kN, previ test eseguiti presso laboratori qualificati per verificarne lo smorzamento desiderato.

Foto


dispositivi di vincolo dinamico


dispositivo di vincolo dinamico installato

Sei in: Referenze nel mondo » Ricerca per parametri » Corea del Sud, Pyongtaek e Dangjin -- Seohae Grand Bridge