English Version Spain Version Russia Version
Ricerca nel Sito


Argentina -- Rosario-Victoria Link

Fornitura di dispositivi antisismici

SCHEDA

mimetype  scarica scheda progetto  227 KB

Luogo Argentina Rosario Vittoria Link
Committente Ministero dei Lavori Pubblici

Impresa

Puentes del Litoal Consurtium
(Impreglio-Iglys, Hochtief, Technic, Sideco-Iecsa, Benito Roggio e Hijos)

Progettazione Leonhardt, Andrä & Partners
IN.CO. Consulting Engineers
Installazione 2001, 2002

Tipo di struttura Viadotti a campate continue del tipo a sella Gerber
Lunghezza totale 1.1 Km Accesso Est al ponte principale (lato Rosario)
2.4 Km Accesso Ovest al ponte principale (lato Victoria)
8.2 Km viadotti in Zona Islas

Dispositivi antisismici

Tipo e quantità:
181 dispositivi elastici longitudinali a doppio effetto

Caratteristiche:
Forza massima 550 kN
Spostamento da ±44 a ±66 mm 

Descrizione

Il progetto consiste nel collegamento viario di 60 km, fra Rosario (Provincia di Sante Fe) e Victoria (Provincia di Entre Rios) attraverso il bacino del Rio Paranà.

In tutti i viadotti, compresi quelli di accesso al ponte principale (un ponte strallato lungo 610 m) sono stati installati ammortizzatori elastici (buffers) a doppio effetto, per attenuare gli effetti longitudinali di martellamento tra impalcati adiacenti in presenza di azioni sismiche. I buffers, denominati commercialmente NE, sono costituiti da un determinato numero di elementi circolari in elastomero vulcanizzati a coppie di dischi in acciaio. Assorbendo elasticamente la spinta sismica si comportano come molle in grado di portare il periodo di oscillazione della struttura al di fuori di quello critico del sisma, e conseguentemente ridurre le forze agenti, realizzando una ben definita curva forza-spostamento.

I dispositivi sono installati alle estremità di campate adiacenti del via¬dotto, cioè in corrispondenza dei giunti di dilatazione, e si differenziano in base al carico assiale massimo cui devono reagire ed allo spostamento che devono assicurare.

Essendo gli impalcati in c.a.p. a forma di ir con numerose testate di cavi alle estremità, i progettisti hanno optato per la collocazione dei buffers fra le due barriere New Jersey.

Foto

Victoria Rosario link

Bibliografia Tomaselli F. (2002) Buffers longitudinali, dettagli costruttivi e funzionamento. "Le strade", No. 6/2002.
Sei in: Referenze nel mondo » Ricerca per parametri » Argentina -- Rosario-Victoria Link