English Version Spain Version Russia Version
Ricerca nel Sito


I.R.Iran, Teheran -- Azadi Hotel

Fornitura di dispositivi antisismici

SCHEDA

mimetype  scarica scheda progetto 240 KB

Luogo Teheran, IR Iran
Azadi Hotel, iran
Committente TRCO Tourism & Ricreational Centre
Impresa Radyab Eng.
Progettazione M. Motavalli EMPA, SM Team
Installazione 2008

Tipo di struttura Edificio in cemento armato a setti e telaio
Altezza 28 piani, di cui 2 interrati
   

Dispositivi antisismici

Tipo e quantità:
16 dissipatori viscosi

Caratteristiche:
Forza massima 1500 kN
Spostamento ± 25 mm

Descrizione

Il Parsian Azadi International Hotel è una delle strutture alberghiere internazionali dell’ente turistico Iraniano TRCO, costruito nei primi anni '70 a nord di Teheran, una regione ad altissima sismicità in prossimità di diverse faglie attive. Dopo circa un ventennio dalla sua costruzione
l’hotel è stato inserito in un programma di miglioramento strutturale commissionato dal TRCO.
L’imponente edificio di 28 piani totali, di cui 26 fuori terra, dal punto di vista strutturale è costituito da telai e setti rigidi in c.a. e due nuclei interni anch’essi in c.a. I setti irrigidenti sono continui nei due piani interrati, e al secondo al ventottesimo piano; tale conformazione crea una forte discontinuità in rigidezza al piano terra e al primo piano, con il rischio
che si inneschi un meccanismo di piano soffice.

Gli obiettivi dell’adeguamento sismico sono che la struttura resti pienamente operativa per un terremoto con tempo di ritorno di 200 anni (PGA=0,322 g), mentre sono ammessi danneggiamenti strutturali per un sisma con tempo di ritorno di 475 anni (PGA=0,447 g). Una delle tecniche di protezione sismica scelte per raggiungere questi obiettivi è la dissipazione di energia, mediante l’introduzione di controventi dissipativi ai primi due piani fuori terra. Tale tecnica risulta molto vantaggiosa in strutture di questo tipo, riducendo drasticamente la domanda di duttilità ed essendo anche più economica e meno invasiva rispetto ai più tradizionali metodi di rinforzo strutturale.

FIP Industriale ha fornito 16 dissipatori viscosi a comportamento fortemente non lineare, montati a coppie in controventi metallici a chevron. Tali dispositivi hanno un’ottima efficienza dissipativa anche per piccoli spostamenti e velocità molto inferiori alla massima velocità
di progetto.

Le analisi svolte sull’Hotel Azadi confermano l’ottima efficacia dell’intervento, mostrando un abbattimento degli spostamenti pari quasi al 50% di quelli ottenuti prima dell’inserimento dei controventi dissipativi.

Foto

collaudo-dispositivo-Azadi
dispositivo in collaudo

Azadi Hotel dispositivi
parte dei dispositivi

 

Bibliografia Motavalli M., Beigi B. (2006). Seismic Assessment and Retrofitting Proposal of the Tallest Hotel in Tehran, Fédération Internationale du Béton, Proceeding of the 2nd International Congress, June 2006, Naples, Italy.
Sei in: Referenze nel mondo » Ricerca per parametri » I.R.Iran, Teheran -- Azadi Hotel